ISTITUZIONE dell’ALBO delle FAMIGLIE AFFIDATARIE di MINORI dei COMUNI dell’AMBITO B1

L’Ambito B1 intende istituire un Albo di famiglie accoglienti composto da 3 sezioni:
1) Minori e minori stranieri non accompagnati, al fine di promuovere lo strumento dell’affido
familiare nelle sue differenti declinazioni (residenziale, diurno, sostegno familiare);
2) Adulti (persone in condizioni di fragilità, studenti, neo-maggiorenni, rifugiati, titolari di
protezione, anche usciti dal sistema di accoglienza, anziani, etc.) al fine di promuovere gli
strumenti dell’ospitalità in famiglia e del mentore;

3) Attivista, al fine di creare una rete di cittadini volontari a supporto delle azioni inerenti e
complementari l’istituzione dell’albo.
I cittadini interessati possono iscriversi/partecipare ad una o più sezioni.

Chiunque intenda fare richiesta di essere inserito nell’Albo può preliminarmente per ottenere
informazioni e delucidazioni al riguardo rivolgendosi:
-alla Fondazione Ferraro: affidofamiliareb1@fondazionegiuseppeferraro.org; tel:0823200017,
0823403351; 3287937654 referente Dott.ssa Pasqualina Campagnuolo
– all’Ufficio Servizi Sociali dei Comuni dell’Ambito B1 ( dott.ssa Carmelina Preziosi 0824/772607
o dott.ssa Stefania Vesce 0824/772604).

 

 

Allegati