Canone unico: Esenzione per bar, ristoranti, ecc.

Il comma 1 dell’art. 30 del Decreto Sostegni pubblicato in GU n. 41 del 22 Marzo 2021 stabilisce che a causa del protrarsi dello stato di emergenza Covid-19 l’esenzione dal versamento del canone unico viene prorogata dal 31 marzo 2021 al 30 giugno 2021

Il beneficio riguarda le diverse tipologie di esercizi ( elencate dall’art. 5 delle legge 25 agosto 1991, n. 287 ), quali

  • gli esercizi di ristorazione, per la somministrazione di alimenti e bevande ( ristoranti, trattorie, pizzerie, bar, birrerie, gelaterie, pasticcerie ed esercizi simili);
  • gli esercizi in cui la somministrazione di alimenti e bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di intrattenimento e svago ( sale da ballo, locali notturni e simili).